Aggiornare Microsoft Lumia 830 a Windows 10

Microsoft Lumia 830

Il 29 luglio 2015 Microsoft immetterà sul mercato la versione definitiva del suo nuovo Windows 10, sistema operativo che rappresenta (almeno nelle intenzioni) una svolta storica per la società americana, che con questo sistema cerca la definitiva fusione fra le piattaforme mobili e desktop. In particolare Windows 10 sarà usato da Microsoft per sparigliare le carte in tavola nel mercato degli smartphone, ad oggi dominato da Android e da Apple. Windows 10 Mobile sarà un sistema nuovo ma compatibile con tutti gli attuali Lumia in commercio. Se siete fra i possessori di un Microsoft Lumia 830 potreste essere interessati all’aggiornamento a Windows 10 Mobile, anche se ancora non è in versione definitiva.


Ma nonostante il Lumia 830 sia uno smartphone molto buono, di diritto fra i migliori smartphone sui 300 euro, potreste comunque notare con questa versione di Windows 10 Mobile dei rallentamenti o dei bug, non causati ovviamente dal telefono ma dalla versione non ancora definitiva ed in beta di Windows Mobile, ecco per cui consigliamo la procedura solo a chi sa quello che fa e a chi magari non usa il suo 830 come smartphone principale.

Ecco dunque cosa dovrete fare per aggiornare il vostro Microsoft Lumia 830 ad una versione beta preliminare di Windows 10 Mobile.

  • Per prima cosa dovrete registrarvi al programma Windows Insider dall’indirizzo insider.windows.com come prerequisito per ottenere la rom da caricare sullo smartphone
  • A questo punto aggiornate il vostro smartphone ai più recenti update disponibili, altrimenti non vi sarà possibile procedere con la procedura
  • Dal Windows Phone Store scaricate l’applicazione che si chiama Windows Insider ed installatela, adesso avviatela e procedete con il log in con i dati usati per la registrazione al programma Insider
  • Ora dovrete fare tap su Get Preview Builds e quindi scegliere tra Fast e Slow e confermare con Accept quando vi verrà richiesto.

Attendete la fine del download e a seguire quella della procedura di installazione, il tutto potrebbe impiegare anche parecchio tempo, per cui sarebbe consigliabile tenere lo smartphone sotto carica durante la procedura, per evitare che uno spegnimento improvviso comprometta tutto. Potrete alla fine provare le nuove funzioni, come il nuovo centro notifiche, la nuova tastiera, il nuovo file explorer e tanto altro ancora.