Eataly vale 1,2 miliardi di euro

Milano, aperto ufficialmente al pubblico questa mattina lo store Eataly

Eataly vale 1,2 miliardi di euro. Parola di Oscar Farinetti, già imprenditore dell’anno per Ernst & Young, e ora ben lieto di affermare pubblicamente che per la sua società sarebbe stato offerto un assegno da 1,2 miliardi di euro, il doppio di quanto è stata valutata in vista della quotazione.

Il fondatore di Eataly ricorda che la società è in crescita del 33% per il 2014 e, probabilmente, dello stesso quantitativo per i prossimi 10 anni.

Il gruppo conta oggi 23 strutture in giro per il mondo, e dovrebbe toccare un fatturato di 400 milioni di euro.