Microsoft Store, applicazioni certificate a garanzia Microsoft

Microsoft Store

Il nuovo e tanto atteso Windows 8 sembrerebbe ricco di funzionalità e improntato sua sulla affidabilità sia sul rispetto delle vigenti norme sulla privacy. La rivoluzione sembra provenire principalmente dal processo di approvazione delle applicazioni per Windows, che saranno reperibili esclusivamente sull’ Windows Store.
La Microsoft ha reso note, attraverso la pubblicazione di un post nel blog ufficiale, le tecniche che gli sviluppatori utilizzeranno per garantire il massimo rispetto della privacy, garantendo la massima soddisfazione del cliente nello scaricare un’applicazione sul proprio PC.
Le applicazioni, infatti, prima di poter essere pubblicate nello Store Microsoft devono seguire tutta una serie di procedure atte a rendere qualitativamente migliori le applicazioni Microsoft. Tutte le app saranno perciò certificate dalla stessa Microsoft con rigide norme che, almeno a quanto pare, renderanno lo Store estremamente affidabile e sicuro.
Del resto i concorrenti Microsoft sono molto agguerriti e hanno, molto probabilmente, un’esperienza più vasta, almeno per quanto riguarda il campo delle applicazioni.